Sergio Tornaghi

Fotografo

Si diploma in Scenografia all’Accademia di Brera di Milano. Lavora come assistente e operatore negli studi di Rodolfo Facchini, Armando Rebatto e Franco Pagetti, e nel 1986 apre il proprio studio professionale, che lo porterà a collaborare con diverse agenzie di pubblicità e comunicazione milanesi su progetti sia corporate che advertising. In parallelo inizia il proprio percorso di ricerca facendo sperimentazione con la Polaroid. Nel 1992 sue immagini sono inserite nella collezione Opera Unica, Polaroid Collection of the World, Boston USA. Nel 1993 inizia a insegnare Storia e Tecnica della Fotografia alla Fondazione Accademia di Milano, incarico che è proseguito negli anni a dura tutt’oggi. Nel 1997 un suo ritratto è finalista del Kodak European Gold Award e nello stesso anno una sua immagine è inserita nella presentazione Selections of the Polaroid Collection alla mostra Photokina. Nel 1998 vince il secondo premio del concorso Cinema in Polaroid con un’opera ispirata a Senso di Luchino Visconti. È menzionato da Barbara Hitchcock nel volume The Polaroid book, edito da Taschen nel 2005. Nel 2006 fonda a Milano con alcuni studenti dell’Accademia di Comunicazione la 2|9|2 Gallery. Nel 2009 apre a Milano Studiosmog per realizzare progetti di comunicazione visiva su internet 2.0.

sergiotornaghi.it